PERCHE’ E’ IL PRODOTTO PIU’ POTENTE DELLA NATURA


Sappiamo che per avere una buona salute è necessario fare regolarmente esercizio fisico e consumare gli alimenti secondo una dieta bilanciata ed equilibrata. Eppure la nostra dieta comprende alimenti processati, ricca di grassi e zuccheri; la frutta e la verdura, ad esempio, contengono pesticidi, mentre il pollo e la carne contengono ormoni e antibiotici. Ingerendo questi alimenti, assorbiamo sostanze tossiche, che sommate alla contaminazione e allo stress, a lungo andare, si ripercuotono sulla nostra salute e, di conseguenza, sulla qualità della vita. Per questo è importante l’integrazione alimentare, per equilibrare la mancanza di alcuni supplementi nutritivi e dare al nostro organismo ciò di cui necessita per funzionare adeguatamente.

Può sembrare strano che un unico supplemento alimentare abbia il potenziale per aiutare a combattere o regredire un gran numero di malattie, ma non è tanto strano quando comprendiamo che molte malattie condividono la stessa causa: l’ossidazione e l’infiammazione cronica.

L’ossidazione è il prodotto dei radicali liberi, ossia sostanze pericolose che produciamo e alle quali siamo continuamente esposti e che hanno il potere sufficiente per danneggiare le nostre cellule e il nostro DNA. L’infiammazione, soprattutto quella cronica, è la risposta del nostro organismo ai molteplici attacchi che subiscono le nostre cellule. Questo danno può essere impedito soltanto se si consuma regolarmente una quantità adeguata di potenti antiossidanti.

Il supplemento nutritivo ideale per evitare malattie e allo stesso tempo lottare contro di esse, deve contenere tanti antiossidanti  naturali così come sostanze antinfiammatorie.

Mangostano: la regina della frutta

mangostana_garciniaQuesto supplemento alimentare è ottenuto sfruttando l’intero frutto del mangostano. Originario del  Sud-Est asiatico, il mangostano è molto apprezzato in questa regione proprio per il suo sapore delizioso e per le sue proprietà nutritive, preventive e curative. Per molti  secoli, la cultura del Sud-Est asiatico, dell’India, della Cina e di molte altre isole del Pacifico, ha utilizzato questo speciale frutto, nella medicina tradizionale, impiegandone sia la buccia che la polpa, per trattare diverse malattie.

Durante gli ultimi trent’anni, rinomati scienziati,ricercatori e università di tutto il mondo, si sono dedicati a studiare perché il sorprendente frutto del mangostano sia così efficace contro la lotta ad alcune malattie e nel recupero della salute in generale.

E’ stato scoperto che l’intero frutto del mangostano, (buccia, polpa e semi), contiene una quantità superiore a 43 diversi elementi nutritivi attivi chiamati XANTONI, dei potentissimi antiossidanti dalle spiccate proprietà  antinfiammatorie, i quali costituiscono i fitonutrienti chiave nella lotta contro l’ossidazione e l’infiammazione cronica.

Centinaia di ricerche hanno dimostrato che gli Xantoni ottenuti dall’intero mangostano, possiedono delle proprietà medicinali e attività biologiche molto importanti: antiossidante, antinfiammatoria, antitumorale, antiallergica, antibatterica, antivirale, fungicida, ecc.

Queste  potenti  proprietà aiutano a migliorare e a ristabilire la salute ed il benessere generale, aumentando il livello di energia e l’agilità mentale. Inoltre, a differenza dei farmaci, l’intero frutto del mangostano è considerato sicuro e aiuta a proteggere lo stomaco e il sistema gastrointestinale.                              Fa  che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo (Ippocrate)

Adesso sappiamo che il mangostano offre sia l’incredibile bontà di questo favoloso frutto che l’aiuto necessario per affrontare le seguenti condizioni:

Organismo in generale: Aiuta a migliorare la salute e il benessere. Può aumentare i livelli di energia senza sostanze stimolanti. Previene l’invecchiamento causato dai radicali liberi. Equilibra il sistema immunitario.

Cuore e vasi sanguigni: Aiuta  a prevenire l’arteriosclerosi. Può aiutare a controllare la pressione arteriosa, il colesterolo e i trigliceridi.

Salute del cervello e dei nervi: Può prevenire danni  neurologici e il morbo di Parkinson e diminuire la risposta infiammatoria dei neuroni  danneggiati a causa del morbo di Alzheimer. Eliminando l’infiammazione può alleviare il mal di testa e l’emicrania (neuro-protettore).

Cancro: Aiuta a prevenire i danni al DNA, causati dai radicali liberi e che hanno come risultato la mutazione delle cellule che generano il cancro. Possono aiutare a diminuire l’infiammazione e lo sviluppo di malattie degenerative.

Salute gastrointestinale: Aiuta a mantenere una buona salute intestinale. Può diminuire l’infiammazione dell’intestino e normalizzare le sue funzioni, alleviando coliti e ulcere, normalizza la trasmissione di serotonina che regola i problemi del sistema digestivo correlati alla depressione e all’ansia.

Diabete: Può aiutare a diminuire l’alto livello di zuccheri  nel sangue in caso di diabete tipo ll, ottimizzando la produzione di insulina. Può aiutare a evitare i danni organici dei radicali liberi in soggetti diabetici.

Salute muscolare e scheletrica: Può diminuire l’infiammazione e il dolore alle articolazioni in casi di artrite. Può alleviare il dolore muscolare, depressione e gli stati d’ansia che causano fibromi algie. Mentre negli sportivi, può diminuire il dolore e l’infiammazione che solitamente occorrono dopo l’esercizio fisico ed alleviare lesioni lievi.

Salute della pelle: Si può utilizzare a livello topico in caso di dermatiti, eczemi e altri problemi della pelle. Facilita la cicatrizzazione delle ferite. E’ stato dimostrato che può essere efficace contro i batteri che provocano la maggior parte dei casi di acne.

Infezione: Gli xantoni del mangostano sono stati analizzati attraverso prove in laboratorio e hanno constatato la loro efficacia contro vari agenti patogeni tra cui: virus,batteri, funghi e parassiti. Diminuisce la febbre causata da infiammazioni e infezioni.

Vista: Può prevenire l’ossidazione delle proteine del cristallino  (cataratta), glaucoma, degenerazione maculare, ecc.

Salute dei reni: Può migliorare il funzionamento dei reni. Nelle infezioni alla vescica può diminuire l’infiammazione.

Salute dentale: Può migliorare lo stato delle gengive malate e aiutare a ridurre l’infiammazione dopo interventi odontoiatrici

Salute della donna: Può aiutare a ridurre la sindrome e le alterazioni premestruali, così come il dolore relazionato.

Salute polmonare: Agisce favorevolmente in casi di asma, influenza e tubercolosi ( iperattività bronchiale, tosse cronica, ecc.)

 

Perché il frutto del Mangostano agisce contro così tante malattie?

Perché è tra i più potenti antiossidanti della natura, contenendo una gran quantità di Xantoni, ognuno con una qualità propria, agisce in modo diverso in ogni apparato del nostro organismo.


 IMPORTANTE

Contiene altri importanti fitonutrienti:

Mangosteen3
Stilbeni
:
prevengono lo sviluppo  di funghi nell’organismo

Tannini: astringenti, antinfiammatori, aiutano a diminuire i livelli di colesterolo

Chinina: potente antibiotico naturale

Polisaccaridi e Catechine: fitonutrienti con proprietà antidegenerative

Proantocianidine: potenti antiossidanti

Contiene inoltre: Ferro, Fibre, Calcio, Potassio, Proteine, Fosforo, Sodio, Niacina e Vitamine B1-B2-C

 

 

Avviso di responsabilità

Le informazioni riportate hanno unicamente scopo informativo e non devono essere utilizzati per diagnosticare o trattare delle patologie. Tutte le affezioni patologiche devono essere trattate dal medico competente. In nessun caso si offrono consulenze mediche o ricette mediche, né si assume la responsabilità  per quelle persone che eseguono un trattamento per proprio conto. I contenuti trattati sono stati tradotti dai siti in lingua originale sotto www.ammim.org e  www.pubmed.gov (seaarch: xantones )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment