Se suo figlio è caduto sul polso e si lamenta del dolore, per prima cosa bisogna scongiurare la possibilità di una frattura. Ai bambini piace correre continuamente, saltando, cadendo, etc. Ma se cadono su un braccio che è allungato possono rovinarsi uno o due ossa dell’avambraccio.

Le fratture dell’avambraccio rappresentano il 50% delle fratture che soffrono i bambini. Le fratture possono succedere vicino al polso, nella metà dell’avambraccio, o vicino al gomito. Le ossa dell’avambraccio sono il radio e l’ulna. Se si mette il braccio lungo il fianco, in una posizione naturale, l’ ulna è l’osso che rimane più vicino al corpo, e il radio quello che rimane nella parte di fuori. Quasi 3 di ogni 4 fratture nell’avambraccio succedono nel radio, vicino al polso.

SEGNALI E SINTOMI DI UNA FRATTURA
· Qualunque tipo di deformità nel gomito, avambraccio o polso.
· Dolore acuto.
· Gonfiore.
· Incapacità di ruotare o piegare l’avambraccio.
Per scartare completamente la possibilità di una frattura, porti il bambino dal dottore affinché lo sottoponga a raggi x. Se non c’è frattura, applichi un impacco. Si
renderà conto che il giorno seguente il gonfiore sarà sparito. In caso non sia così, ripeta il procedimento di nuovo tentando di immobilizzare l’estremità.

 

Ginocchia e caviglie

Usi lo stesso sistema di impacchi come indicato per i polsi feriti eccetto che cercare di applicarlo prima di andare a letto poiché in quel modo avrà una maggiore possibilità che si mantenga l’impacco. Un’altro modo di trattare questi dolori è mettendo la caviglia in un’infusione fatta col succo del mangostano. In un secchio o bacinella mescoli acqua calda, non troppo calda ma che non sia tiepida, con mangostano: 3 parti di acqua per una di mangostano. Semplicemente mantenga la caviglia sommersa  ell’infusione fino a che questa si raffreddi. È raccomandabile prima di coricarsi, mettere un impacco nella parte ferita e che il bambino beva da una a tre once del succo.

Punture di insetti

applichi un cataplasma (pagina 11) dove ci siano punture, toglierà quasi immediatamente il disturbo.

Scottature

Parlando per esperienza personale, posso dirvi che gli xantoni del mangostano hanno proprietà terapeutiche incredibili quando si tratta di scottature. Nei miei altri libri, racconto la storia in cui mi scottai due dita al rosso vivo col filo della mia falciatrice da prato. Le dita erano tanto bruciate che la pelle sembrava che fosse sciolta. Immediatamente sommersi le mie dita in un bicchiere con succo di mangostano ed in pochi minuti sparì il dolore e la pelle non cadde mai. Abbiate la sicurezza che è un trattamento naturale meraviglioso da utilizzare in bambini con scottature. Un altro gran trattamento sono cataplasmi per scottature, pagina 11, Mantenete l’area bruciata coperta fino a che il dolore passa e mettete un bendaggio fresco ogni 6 a 8 ore. Naturalmente alcune scottature sono tanto gravi che richiedono trattamento medico
immediato.

Graffi e abrasioni

Qualora ci siano gli inevitabili graffi o abrasioni, utilizzate un cataplasma nell’area affettata. Toglierà immediatamente il gonfiore e previene  contemporaneamente l’infezione batterica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment